Immagine archetipo

Vantaggi economici

Assegno ai nuclei familiari numerosi

Salute, benessere e assistenza

Servizio non attivo

Il servizio sarà attivo entro il 31 dicembre 2023

Descrizione L ’ Assegno ai nuclei familiari numerosi è un assegno erogato dall ’ I.N.P.S. e gestito dai Comuni, a sostegno dei nuclei familiari con almeno tre figli minori.  


Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto a:

title

L’assegno al nucleo familiare dei comuni spetta a:

  • nuclei familiari residenti, composti da cittadini italiani e dell 'Unione europea;
  •  nuclei familiari composti da cittadini di paesi terzi che siano soggiornanti di lungo periodo, nonché dai familiari privi di cittadinanza di uno stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
  •  nuclei familiari composti almeno da un genitore e tre figli minori (appartenenti alla stessa famiglia anagrafica), che siano figli del richiedente, del coniuge o ricevuti in affido preadottivo;
  •  nuclei familiari con risorse reddituali e patrimoniali inferiori a quelle previste dall’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE)valido per l’assegno;
  •  cittadini stranieri titolari dello status di rifugiato e di protezione sussidiaria;
  •  cittadini extracomunitari soggiornanti di lungo periodo (articolo 13, legge 6 agosto 2013, n. 97 e circolare INPS 15 gennaio 2014, n. 5).

 

 

 

Descrizione

title

L’Assegno ai nuclei familiari numerosi è un assegno erogato dall’I.N.P.S. e gestito dai Comuni, a sostegno dei nuclei familiari con almeno tre figli minori.

Come fare

title

Una volta entrato nel portale del Comune accedi all'"Area personale" mediante Sistema Pubblico di Identità Digitale (Spid), Carta d’Identità Elettronica (CIE) o Carta Nazionale dei Servizi (Cns);

  • clicca su "Sportello del cittadino";
  • seleziona "Servizi Sociali";
  • cerca l'istanza "Assegno ai nuclei familiari numerosi";
  • clicca su "Assegno ai nuclei familiari numerosi";
  • vai nella pagina, clicca su "Presenta istanza" e compila il modello seguendo le indicazioni;
  • clicca su "Salva";
  • allega i documenti richiesti.

 

Cosa serve

title

Al modulo di richiesta dovrai obbligatoriamente allegare:

  •  dichiarazione Sostitutiva Unica e certificazione I.S.E.E (Decreto Legislativo n. 109 del 31/03/1998 e Decreto Legislativo n. 130 del 03/05/2000) delle condizioni economiche del proprio nucleo familiare;
  •  copia documento d’identità;
  •  eventuali coordinate di conto corrente per l’accredito del contributo;
  •  copia titolo di soggiorno/titolo di viaggio (eventuale);
  •  decreto di adozione senza affidamento o di affidamento preadottivo (eventuale).

 

 

 

Cosa si ottiene

title

Un contributo economico per tredici mensilità.

Tempi e scadenze

5giorni

Presa in carico

10giorni

Eventuale richiesta di integrazioni

30giorni

Conclusione del procedimento

Quanto costa

title

La presentazione della richiesta non prevede alcun costo.

Accedi al servizio

Servizio non disponibile online

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Ulteriori informazioni

title

Per ulteriori informazioni si rimanda al sito www.inps.it.


Normativa di riferimento

  • Legge 23-12-1998, n. 448 - Misure di finanza pubblica per la stabilizzazione e lo sviluppo;
  • Nota del Ministero del lavoro e delle politiche sociali 14-11-2013, n. MA008/A001/11186 - Assegno al nucleo familiare art. 65 L. 448/98;
  • Circolare INPS 11-04-2019, n. 51 - Assegno per il nucleo familiare e assegno di maternità concessi dai Comuni. Rivalutazione per l'anno 2019 della misura degli assegni e dei requisiti economici;
  • Circolare INPS 08-03-2017, n. 55 - Assegno per il nucleo familiare e assegno di maternità concessi dai Comuni;
    Rivalutazione per l'anno 2017 della misura degli assegni e dei requisiti economici;
  • Circolare INPS 02-03-2016, n. 56 - Assegno per il nucleo familiare e assegno di maternità concessi dai Comuni. Rivalutazione per l'anno 2016 della misura degli assegni e dei requisiti economici;
  • Circolare INPS 20-02-2015, n. 48 - Assegno per il nucleo familiare e assegno di maternità concessi dai Comuni. Nuove soglie ISEE;
  • Circolare INPS 15-01-2014, n. 5 - Individuazione dei familiari dei cittadini italiani e dell'Unione Europea e dei familiari dei cittadini di Paesi terzi soggiornanti di lungo periodo;
  • Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri   05-12-2013, n. 159 - Regolamento concernente la revisione delle modalità di determinazione e i campi di applicazione dell'Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE);
  • Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Presidente del Consiglio dei Ministri) 21-12-2000, n. 452 - Regolamento recante disposizioni in materia di assegni di maternità e per il nucleo familiare, in attuazione dell'articolo 49 della legge 22 dicembre 1999, n. 488, e degli articoli 65 e 66 della legge 23 dicembre 1998, n. 448.

 

Condizioni di servizio

title

Il Comune, riscontrata la sussistenza di tutti i requisiti, dispone mandato di pagamento all'INPS, dandone contestuale comunicazione al richiedente.

Canale fisico

Nessun risultato

Documenti

[Espandi]
Assegno ai nuclei familiari numerosi

Contatti

Servizio Socio Assistenziale

Sede comunale

85010 Via Municipio, n.1, Banzi, Potenza, Basilicata, Italia

PEC: comune.banzi@cert.ruparbasilicata.it

Email: info@comune.banzi.pz.it

Telefono: +39 0971 947 824

Immagine
Nessun dato da visualizzare
Argomenti
 

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri